Chi specula sul gas? L’intervista di Danilo Lupo a Salvatore Carollo (ex dirigente Eni), andata in onda durante la trasmissione Non è l’arena su La 7.

 

Carollo (ex ENI) sul gas, “rischiamo di dover pagare lo stesso i russi”.

Contratto take or pay*: per garantire gli investimenti del produttore, devi pagare lo stesso un quantitativo minimo anche se decidi di interrompere prima la fornitura.

gas eni

*Il termine “Take or Pay” indica una clausola applicata ai contratti di fornitura di lungo periodo di gas naturale, la quale implica un impegno da parte della compagnia acquirente a prelevare un certo quantitativo di gas naturale in un certo lasso di tempo. Se l’acquirente non ritira effettivamente la quantità di gas concordata, la paga ugualmente. Generalmente, i contratti di lungo periodo con clausola “Take or Pay” in vigore in Europa prevedono anche una parziale indicizzazione al prezzo del petrolio. Negli ultimi anni, questa indicizzazione ha reso particolarmente onerosi i contratti di lungo periodo per le compagnie acquirenti, soprattutto a fronte di un calo dei consumi e di una crescente concorrenza del gas naturale liquefatto.

Condividi