Truth, il social network del presidente Donald Trump è stato lanciato lunedì sull’App Store e dovrebbe essere pienamente operativo negli Stati Uniti entro la fine di marzo visto che su iOS la fase Beta dell’applicazione sarebbe conclusa.

Il ‘Truth Social‘ è simile a Twitter nelle funzionalità, ma si propone come diverso dai suoi concorrenti: una “piattaforma di social media che è libera dalla discriminazione politica”.

Intanto l’ex Presidente inizia a raccogliere seguaci anche sulla nuova app social: 317, secondo Reuters, nulla a che vedere con gli 88 milioni di follower che aveva su Twitter, ma sicuramente un inizio promettente considerando che, alla fine, la piattaforma è ancora in beta ed è accessibile solo a poche centinaia di persone. “Preparatevi! Il vostro Presidente preferito vi vedrà presto!“, ha scritto Trump sul social.

Condividi