Ecosia. Quando si parla di motori di ricerca, solo uno o due grandi colossi ottengono la maggior parte dell’attenzione. Tuttavia, ci sono molte alternative di Google che possono aiutarti a trovare i contenuti e i prodotti che stai cercando. Ecosia è uno di questi e viene fornito con un tocco ecologico.

Cos’è l’Ecosia?

Ecosia si autodefinisce un motore di ricerca ecologico. Compensa la sua impronta di carbonio utilizzando i profitti degli annunci di ricerca per piantare alberi in oltre 30 paesi in tutto il mondo. Nel momento in cui scriviamo, il motore di ricerca ha finanziato la piantumazione di oltre 140.000.000 di alberi:

Pagina iniziale di Ecosia

Come la maggior parte (se non tutti) i motori di ricerca, Ecosia ottiene i suoi finanziamenti dagli annunci. Tuttavia, reinveste l’ 80% delle sue entrate in organizzazioni senza scopo di lucro dedicate alla piantumazione di alberi in tutto il mondo.

Oltre ai suoi sforzi per aumentare le popolazioni di alberi, Ecosia mette in evidenza anche i risultati di ricerca di aziende che si impegnano in pratiche rispettose dell’ambiente. 

L’utilizzo di Ecosia è lo stesso di qualsiasi altro motore di ricerca. I suoi risultati di ricerca sono supportati da Bing, con alcune modifiche all’algoritmo esclusive di Ecosia. Un grande vantaggio dell’utilizzo di questo motore di ricerca “verde” è che puoi visualizzare un contatore ad albero mentre navighi tra i risultati:

Risultati della ricerca di Ecosia

Secondo il motore di ricerca, occorrono circa 45 ricerche per finanziare un nuovo albero. Usando Ecosia e guardando quell’icona, puoi tenere d’occhio quanti alberi stai aiutando a piantare in tutto il mondo quando lo fai.

Per gli attenti alla privacy

In tema di privacy tratta i tuoi dati con molto più rispetto della maggior parte degli altri motori di ricerca. Non memorizza le informazioni di ricerca in modo permanente, non vende dati agli inserzionisti o non utilizza strumenti di tracciamento esterni. Inoltre, crittografa le ricerche.

La tua scelta diventa più semplice quando lo confronti con altri motori di ricerca come Yandex o DuckGoGo. Grazie alla sua partnership con Bing, offre risultati molto migliori di Yandex (almeno per il pubblico occidentale).

In termini di privacy, DuckGoGo ha un chiaro vantaggio, come fa con la stragrande maggioranza dei motori di ricerca. Tuttavia, DuckGoGo non segue certamente le orme verdi di Ecosia.

Condividi