E’ la stessa senatrice del PD Stefania Pezzopane a denunciare lo scandalo dei senatori assentisti tramite un suggestivo selfie postato oggi, di prima mattina, su FaceBook.
“DISAPPUNTO. Arrivare in perfetto orario per appuntamento con colleghi e trovarsi sola nella grande aula del Senato”,  ha scritto SuperStefy nel suo status.
Ed effettivamente, dietro il volto perplesso e pieno di rammarico della senatrice, si scorgono gli scranni di Palazzo Madama desolatamente vuoti. “Stanno tutti al bar del Senato!”, denuncia ai cittadini che hanno commentato la foto con altrettanto disappunto.
Qualcuno arriva addirittura ad istigare la Pezzopane ad utilizzare i suoi superpoteri contro il colleghi senatori ritardati. E SuperStefy non lascia cadere nel vuoto l’invito “Predica? Me li so’ magnati…tutti a chiedere scusa e ad offrirmi il caffè. Recidivi.” Assicura la senatrice ai suoi supporter, tra applausi virtuali e consigli su dove andare a prendere il caffè migliore da quelle parti.
Ma per la Pezzopane non ci sono dubbi: il caffè migliore, proprio dietro l’angolo di Palazzo Madama, rimane quello del bar Sant’Eustacchio, tra i più cari di Roma. Altro che quella ciofeca della buvette a 80 centesimi che trattiene i senatori dall’adempiere al loro dovere.
L’Aquilablog.it, 4 giugno 2014
Condividi